HR AGCO Italia sotto i riflettori ad EIMA International 2014

Anche in momenti difficili per il nostro settore è importante presentare AGCO come un datore di lavoro in grado di attrarre talenti top. Così è stato per il team HR in Italia in occasione della recente fiera EIMA a Bologna.

Durante la kermesse bolognese, l’organizzazione HR Italia era a disposizione per accogliere un gran numero di visitatori e studenti, offrendo loro informazioni circa la nostra organizzazione e coinvolgendoli in discussioni sulle opportunità di carriera in AGCO.

A supporto di questa attività di informazione, sono stati distribuiti anche alcuni materiali specifici come per esempio la brochure “Amazing careers in AGCO” che spiega le opportunità di sviluppo di professioni e carriere. I visitatori interessati potevano inoltre compilare un questionario utile alla raccolta di dati e dettagli relativi al loro profilo professionale.

“Questa è stata la mia prima volta all’EIMA”, ha dichiarato un entusiasta Mirko Bertuzzo, HR Talent Management & Acquisition presso l’Harvesting Operations di Breganze.

"E’ stata per me un’incredibile opportunità. Mi ha permesso di entrare in contatto con molti clienti e colleghi che rappresentano altri marchi e provengono da altri siti AGCO, e, ancora più importante, ho avuto la possibilità di presentare la nostra azienda come punto di riferimento nel settore della meccanizzazione agricola a molti giovani visitatori. Alcuni di loro potrebbero diventare nostri collaboratori un giorno e altri, nostri clienti!”.

Mirko ha raccolto varie richieste e candidature, alcune tra le quali dimostrano l’attrattività di AGCO Harvesting Operations Breganze per ingegneri stranieri e per figure professionali che oggi sono occupate anche presso i nostri concorrenti.

 “Gli ingegneri sono le figure professionali per noi oggi più interessanti. Essendo concentrati in modo particolare sullo sviluppo di prodotti ad alto tasso tecnologico, abbiamo sempre necessità di energie nuove e fresche per il nostro comparto Ricerca e Sviluppo. Anche i tecnici specializzati sono molto importanti per un’azienda come la nostra: le mietitrebbie sono macchine che lavorano solo pochi giorni all’anno e durante il momento del raccolto dobbiamo essere in grado di rispondere con prontezza ai nostri clienti”, ha spiegato Mirko ai giovani visitatori che gli hanno presentato il loro CV.

Eima si è rivelata anche un’ottima vetrina per un’iniziativa specifica sponsorizzata da AGCO, Mech@grijob. L’evento, organizzato da Unacma (Unione Nazionale Commercianti Macchine Agricole) in collaborazione con un considerevole numero di scuole ed istituti italiani aveva l’obiettivo di offrire una panoramica generale del settore della meccanizzazione agricola e delle prospettive occupazionali che esso può offrire sia presso le concessionarie che a livello centrale. Il team HR Breganze ha partecipato attivamente all’iniziativa invitando alcune scuole ed università, con particolare attenzione alle facoltà di ingegneria meccanica ed ingegneria elettronica.

L’opportunità si è rivelata interessante per molti giovani studenti che hanno partecipato a numerosi  workshop  e  incontri  alla  cui conclusione hanno presentato le loro candidature per un eventuale stage. Ma è stata anche un’ulteriore occasione per rappresentare la nostra Azienda. “Durante i  due incontri giornalieri che avevamo organizzato, abbiamo avuto modo di sottolineare l’importanza del nostro settore in Italia oltre che descrivere la nostra organizzazione e la divisione delle macchine da raccolta nello specifico. Volevamo stimolare gli studenti motivandoli verso una carriera nella meccatronica, nel marketing, nel post-vendita o in qualunque altro servizio all’interno del nostro comparto e siamo riusciti ad entrare in contatto con ben 300 allievi”, ha concluso Mirko.

Daniele Seganfreddo, Product Manager a Breganze, ha tenuto alcuni workshop durante i quali ha spiegato che cosa  significhi dal punto di vista pratico essere dedicati dal punto di vista del prodotto ad una macchina così complessa come una mietitrebbia, mentre Gianluca Reina, Area Manager per il Sud Italia, ha illustrato le attività ed i compiti del suo ruolo commerciale.

Luciano Parise, Manager, Marketing  e Simonetta Lambrocco, Communications and PR Manager Harvesting Breganze hanno partecipato alla tavola rotonda conclusiva evidenziando l’importanza sempre più centrale di uno stretto rapporto tra istituzioni e scuole e il nostro comparto industriale.  HR gioca naturalmente un ruolo primario in questo.

Simonetta Lambrocco

HR AGCO Italia sotto i riflettori ad EIMA International 2014
HR AGCO Italia sotto i riflettori ad EIMA International 2014
HR AGCO Italia sotto i riflettori ad EIMA International 2014