< torna alla lista delle news

2014-09-10

AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda

Un evento senza precedenti nel segno di innovazione e qualità 

Breganze, settembre 2014. Il più innovativo evento italiano organizzato nell’ambito della produzione delle macchine da raccolta. A proporlo è stato il centro di eccellenza europeo AGCO Breganze, in provincia di Vicenza, che dal 7 luglio al primo agosto ha accolto oltre un migliaio di ospiti tra importatori, dealer e giornalisti  provenienti da tutta Europa, Turchia e Russia per assistere in esclusiva al lancio dei prodotti di ultima generazione firmati Fendt, Massey Ferguson e Laverda.

Mietitrebbie accomunate da un family look di grande effetto, svelate attraverso un percorso interattivo ed emozionante che ha catalizzato l’interesse dei visitatori.

Sviluppato su una superficie coperta di 7 ettari e complessiva di 25, l’evento si è concretizzato attraverso un factory tour appositamente strutturato per permettere ai visitatori di comprendere i processi produttivi di una tra le realtà leader nel settore della meccanizzazione agricola a testimonianza dell’impegno profuso da AGCO Breganze per garantire prodotti di massima efficienza e qualità.

Un progetto unico nel suo genere, come dimostrano i numeri diffusi dall’organizzazione: 33 video prodotti e proiettati in 6 lingue, 7 regie audio, 2 regie video, un ledwall 6 metri x 3 di ultima generazione, uno schermo 14 metri x 6  per proiezione di video 3D,  32 casse audio, 2 km di cavi elettrici, 40 persone tra allestitori e  tecnici audio-video per predisporre tutte le strutture e i dispositivi necessari per l’evento.

All’interno e all’esterno dello stabilimento di Breganze sono state allestite alcune “stazioni interattive”, in ognuna delle quali uno specialista, con l’ausilio di mezzi multimediali, spiegava in dettaglio quali processi avvengono in quell’area e nelle aree limitrofe illustrando i flussi di lavoro, dall’approvvigionamento di ogni singolo componente alle modalità secondo cui questo viene  movimentato, lavorato e assemblato.

Prima tappa del tour il comparto engineering, punto di forza di AGCO, che, grazie all’approfondita attività di ricerca e sviluppo, realizza progetti altamente tecnologici in grado di soddisfare le esigenze dei professionisti dell’agricoltura. Gli ingegneri di Breganze interagiscono con gli ingegneri AGCO di tutto il mondo allo scopo di  adottare e sviluppare elevati standard qualitativi comuni. L’elettronica, l’elevata tecnologia, la tutela ambientale e l’ottimizzazione dei processi produttivi sono cardini dell’intera attività di progettazione.

Il tour continuava con l’ingresso nello stabilimento,  in un percorso relativo alle diverse fasi di vita del prodotto, ai processi e alle metodologie produttive: dalla lean production al material planning, dallo shipping al comparto ricambi, fino all’impianto di verniciatura, protagonista assoluto di un recente importante investimento dell’azienda. Questo reparto si sviluppa su una superficie di 6.000 mall’interno di un nuovo edificio e si avvale delle più moderne tecnologie disponibili sul mercato. Grazie alla sua completa automatizzazione, l’impianto di Breganze è in grado di verniciare fino a 10 mietitrebbie al giorno, con un notevole incremento degli standard qualitativi oltre che della capacità produttiva dello stabilimento.

Al di là dell’aspetto tecnico e tecnologico, il viaggio alla scoperta di AGCO Breganze ha offerto ai visitatori un’esperienza unica tra atmosfere e ambientazioni ricercate, basate su un concept mirato a “far vivere la fabbrica”, tanto che anche la cena si è svolta proprio all’interno dello stabilimento produttivo. Ecco allora l’originale aperitivo servito su una piattaforma di taglio mentre, sullo sfondo, i robot di saldatura lavoravano a tempo di musica ed un graffiti writer disegnava in diretta di fronte al pubblico particolari di mietitrebbia su grandi pannelli.

Di straordinario impatto anche la struttura in vetro e acciaio di fronte alla linea di assemblaggio principale realizzata appositamente per il momento della cena, espressione massima della qualità del made in Italy: una vetrina esclusiva all’interno dello stabilimento con vista sulle mietitrebbie prodotte a Breganze.

A conclusione della serata uno show innovativo ed emozionale, sviluppato su tre diversi registri nel centro visitatori AgriDome,  ha catturato l’attenzione dei visitatori con il susseguirsi di un video mapping proiettato su una mietitrebbia, un video 3D sul megaschermo da 14 metri x 6, e l’apertura di un enorme sipario che ha svelato, sotto un gioco di luci a ritmo di musica, i nuovi prodotti. Look accattivante e soluzioni tecnologiche di livello, le nuove mietitrebbie hanno immediatamente  suscitato l’interesse di tutti i presenti per una customer experience indimenticabile.

 

Per ulteriori informazioni:

Simonetta Lambrocco
Communications and Public Relations Manager Harvesting
AGCO S.p.A. – Via F. Laverda, 15/17 – 36042 Breganze (VI)
Tel.: 0445 - 385 305
Fax: 0445 - 385 593
Mob.: 335 84 55 892
e-mail: Simonetta.Lambrocco@AGCOcorp.com

< torna alla lista delle news
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda
AGCO Breganze lancia le nuove mietitrebbie firmate Fendt, Massey Ferguson e Laverda