< torna alla lista delle news

2013-12-05

Laverda e la Concessionaria Casella sponsor dell’assemblea dell’Associazione Trebbiatori e Motoaratori della provincia di Pavia

L’incontro ha avuto luogo il 7 dicembre a Broni (PV) alla presenza dei contoterzisti della provincia di Pavia e di alcuni rappresentanti di categoria delle province di Bergamo, Brescia e Mantova

Breganze, 05.12.2013.  Laverda e la Concessionaria Casella hanno voluto affiancare l’associazione di Pavia nell’organizzazione dell’incontro per testimoniare la propria vicinanza ai professionisti del settore, in considerazione degli interessanti temi che sono stati dibattuti nel corso dell’assemblea.

Alla presenza dei rappresentanti di CONFAI (Confederazione Agromeccanici e Agricoltori Italiani) e dei contoterzisti, si è parlato infatti della normativa per la circolazione delle macchine agricole eccezionali, dell’utilizzo del carburante agricolo agevolato, di fisco e di accesso al credito.

Oltre a ciò, è stata dedicata particolare attenzione alle misure previste dalla nuova PAC in relazione a sicurezza sul lavoro e tutela previdenziale e si è dibattuto sui termini dell’accordo stretto da CONFAI e UNIMA (Unione Nazionale Imprese di Meccanizzazione Agricola) al fine di rafforzare le iniziative a vantaggio e a tutela degli agromeccanici.

E' seguita una presentazione istituzionale e di prodotto Laverda, nel corso della quale sono state illustrate le caratteristiche tecniche delle mietitrebbie realizzate nel moderno stabilimento di Breganze, centro di eccellenza di AGCO dedicato alla produzione di mietitrebbie per i mercati di Europa, Africa e Medio Oriente. E' stato inoltre possibile visionare direttamente una mietitrebbia M 400, esposta per l’occasione dalla Concessionaria Casella, di Carpaneto Piacentino.

 

Per ulteriori informazioni:

Simonetta Lambrocco
Responsabile Comunicazione e Pubbliche Relazioni
Laverda S.p.A. – Via F. Laverda, 15/17 – 36042 Breganze (VI)
Tel.: 0445 - 385 305
Fax: 0445 - 385 593
Mob.: 335 84 55 892
e-mail: Simonetta.Lambrocco@AGCOcorp.com
 

< torna alla lista delle news